Sicurezza cantieri

images (1)Il Dgls. 494/96 e sue successive modificazioni, coinvolge direttamente il Committente nella gestione della sicurezza dei cantieri. E’ obbligatorio designare: il Coordinatore della Sicurezza in fase di Progettazione e il Coordinatore della Sicurezza in fase di Esecuzione.

Il Coordinatore della Sicurezza in fase di Progettazione redige il Piano di Sicurezza e di Coordinamento (PSC), al quale devono attenersi tutte le imprese che intervengono nel processo edilizio. Le imprese esecutrici dovranno redigere, per ogni cantiere, il Piano Operativo di Sicurezza (POS) che contiene le modalità di gestione in sicurezza delle singole attività svolte in rispondenza al PSC. Responsabile del controllo e del coordinamento del processo edilizio in cantiere è il Coordinatore della Sicurezza in fase di Esecuzione il quale, dopo aver verificato la completezza dei POS di ciascuna impresa, controlla che le fasi lavorative si svolgano secondo le indicazioni contenute nei suddetti documenti.

L’architetto Gorghini è anche Coordinatore della Sicurezza in fase di Progettazione e in fase di Esecuzione. Il Certificato corso sicurezza nei cantieri è stato rilasciato al termine del corso di formazione di 120 ore svolto presso la facoltà di Ingegneria di Roma La Sapienza. Nel 2012 ha conseguito l’aggiornamento per coordinatore della sicurezza D.lgs. N 81/08 e s.m.i.

Il tuo indirizzo mail non verrà ceduto ad altri e il trattamento dati avverrà secondo la  normativa vigente sulla privacy (Dlgs 196/2003). In qualsiasi momento potrai cancellarti dalla mia newsletter inviandomi una semplice mail